Mauro Scardovelli commenta Francesco Amodeo

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Video | Lascia un commento

LE INSIDIE DEL NUOVO POTERE – Diego Fusaro

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Diego Fusaro, Video | Lascia un commento

L’Impero Anglo-Sionista: un’iperpotenza con microcervelli e nessun credito rimasto – Il Saker

Risultati immagini per uncle sam

La scorsa settimana ha visto quello che avrebbe dovuto essere una presunta iperpotenza dare la colpa della sua imbarazzante sconfitta non solo al Venezuela, che ha sconfitto con successo i piani di colpo di stato dello Zio Shmuel [in inglese], ma anche ad una lista di altri paesi tra cui Cuba, Russia, Cina e Iran [in italiano]. È piuttosto patetico e, francamente, sconfina con il comicamente ridicolo.

Zio Shmuel chiaramente non ha apprezzato il fatto di essere lo zimbello del pianeta.

E come sempre lo Zio Shmuel, ha deciso di flettere un po’ i muscoli e mostrare al mondo “chi è il capo”… Continua a leggere

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Autori, Conflitti, Iran, Stati Uniti | Lascia un commento

Una settimana nella vita dell’Impero – Il Saker

Risultati immagini per pompeoMike Pompeo

Introduzione:

A volte è utile non esaminare in dettaglio un problema specifico, ma piuttosto fare un’indagine sui processi in corso. L’immagine risultante non è né migliore né peggiore, è semplicemente diversa. Questo è quello che voglio fare oggi: dare uno sguardo a volo d’uccello al nostro pianeta sofferente.

Putin trolla l’Impero:

È tutto molto semplice: se gli ucraini daranno passaporti ai cittadini russi e noi in Russia distribuiremo passaporti agli ucraini, prima o poi raggiungeranno il risultato atteso: tutti avranno la stessa cittadinanza. Questo è un qualcosa che dobbiamo accogliere con favore.

Vladimir Putin

Sembra che il Cremlino stia modificando molto lentamente il suo approccio alla questione ucraina, e ora stia facendo affidamento su azioni unilaterali. Le prime due misure prese dai russi forse non sono “troppo poco e troppo tardi”, ma certamente “solo il minimo indispensabile e alquanto in ritardo”. Tuttavia, posso solo ben accogliere la determinazione appena trovata dal Cremlino. In particolare, il Cremlino ha vietato l’esportazione di prodotti energetici in Ucraina (eccezioni speciali possono ancora essere concesse caso per caso) e i russi hanno deciso di distribuire passaporti russi al popolo della Novorussia. Bene. Continua a leggere

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Conflitti, Russia, Stati Uniti | Lascia un commento

PERCHÉ RUBANO I DATI DAL TUO SMARTPHONE (e cosa ci fanno) – Ugo Mattei

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Tecnica, Scienza e Medicina, Video | Lascia un commento

Il mondo per quello che è

Risultati immagini per William Shakespeare

Io considero il mondo per quello che è: un palcoscenico dove ognuno deve recitare la sua parte.

William Shakespeare
(Il mercante di Venezia)

Pubblicato in "detto fuori dai denti" | Lascia un commento

DIEGO FUSARO: Socrate e l’elogio della patria

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Diego Fusaro, Video | Lascia un commento

Madonna paladina LGBT: premiata ai Glaad Awards – di Chiara Chiessi

Risultati immagini per Madonna   LGBT

 

Il premio GLAAD Media Awards, assegnati dal 1990 dalla Gay & Lesbian Alliance Against Defamation, un’organizzazione no profit di attivismo LGBT, viene conferito a personalità che si sono distinte nell’aver dato un’immagine più veritiera ed accurata della comunità LGBT.

Pochi giorni fa, il 4 maggio, è stata premiata come Advocate for Change Award, Louise Veronica Ciccone, in arte Madonna, la prima donna ad aver ricevuto questo premio (nel 2013 fu premiato l’ex Presidente Bill Clinton). Continua a leggere

Pubblicato in Propaganda, Società, Teoria del Genere | Lascia un commento

Catastrofismo, Greta e antisovranismo: un marketing elettorale – di Enzo Pennetta

Recuperare voti tra i giovanissimi facendo leva su argomenti non politici come l’ambiente.

Un marketing d’emergenza per le Europee 2019.

https://www.facebook.com/enzo.pennetta.1/videos/1398806793594657/

Risultati immagini per manipolazione

La strumentalizzazione della scienza ai fini di una manipolazione del consenso non è una novità, non mi sorprende quindi che in un’epoca in cui i mezzi mediatici a disposizione sono molti si giochi una carta come l’ambientalismo.
A questo si aggiunge che fin dalla votazione sulla Brexit si è tracciato un frame volto ad individuare nelle nuove generazioni il voto europeista e in senso lato globalista, e nelle generazioni più grandi e la resistenza in senso opposto.
Con l’approssimarsi delle elezioni del parlamento europeo se fossi stato un addetto al marketing pro Unione Europea, avrei cercato di catturare proprio il voto delle giovani generazioni che tra l’altro in larga parte tendono a disinteressarsi della politica e a disertare il voto proprio come avvenuto nel caso della Brexit. Continua a leggere

Pubblicato in Enzo Pennetta, Media, Propaganda | Lascia un commento

PTV News – 20.05.19 – Gli Stati Uniti minacciano la fine dell’Iran

Pubblicato in Conflitti, Stati Uniti | Lascia un commento