Le sorprendenti risposte degli studenti svedesi sul gender – di A&B

Risultati immagini per giovani svedesi

La Svezia è un laboratorio di elaborazione dello stile “socialmente corretto” del pensiero unico che regna pressoché incontrastato nell’Unione Europea. E riguardo all’idea che “la tendenza dell’Europa è quella della costruzione del multiculturalismo e questo è un percorso irreversibile che non può essere fermato”, come ha affermato il noto “intellettuale” francese  Bernard Henry Levy, il paese scandinavo è certamente un capofila. La degenerazione delle tendenze ateo/moderniste determinate da “mantra” che diffondono termini quali “liberalizzazione”, “multiculturalismo”, “integrazione” o inglobati in slogan tanto in voga presso gli eurotecnocrati non eletti, trovano piena attuazione in Svezia. Sulla teoria del gender poi è certamente all’avanguardia come si può constatare visionando il breve filmato di cui forniamo il link che mostra fino a che punto sia giunto il lavaggio del cervello -senza ammorbidente, ma con tanta candeggina-  per eliminare uno dei cardini del pensiero operato sui giovani svedesi: il principio di non contraddizione è così liquidato!

A&B

 https://www.youtube.com/watch?v=qPBMiOfFmU4

Questa voce è stata pubblicata in A&B, Società, Teoria del Genere. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento