Archivi del mese: ottobre 2013

L’alleanza militare tra Israele e Arabia Saudita contro l’Iran – di Nikolaj Bobkin

Il ministero della difesa dell’Arabia Saudita ha piazzato negli Stati Uniti un ordine per la fornitura di avanzati missili da crociera e bombe per aereo per complessivi 6,8 miliardi di dollari. Si prevede che il contratto sarà firmato entro un … Continua a leggere

Pubblicato in Arabia Saudita, Barack Obama, Conflitti, Iran, Israele, Medio Oriente, Nikolaj Bobkin, Stati Uniti | Lascia un commento

Usa e Giappone: partner nella falsificazione storica – di Cristina Amoroso

Chi non conosce Oliver Stone, volontario nella guerra in Vietnam, ferito e decorato, poi regista prolifico: Platoon…mNato ilm4 luglio…, sceneggiatore e produttore, 11 candidature agli Oscar, vincitore di tre statuette, impegnato fin dal 2008 insieme allo storico Peter J. Kuznick, … Continua a leggere

Pubblicato in Conflitti, Cristina Amoroso, Documenti, Propaganda, Stati Uniti, Storia | Lascia un commento

La nuova ossessione di Obama: il ruolo della Cina in Africa – di John Pilger

Obama a una chiromante: Puoi dirmi il futuro… Vorrei, ma non so leggere il cinese Puoi dirmi del mio futuro?… Vorrei, ma non so leggere il cinese! I Paesi sono “pezzi di una scacchiera su cui si gioca la grande … Continua a leggere

Pubblicato in Asia & Africa, Barack Obama, Cina, Conflitti, Geopolitica, John Pilger, Stati Uniti | Lascia un commento

Gli USA perdono un alleato chiave nel mondo arabo – Kommersant

Russian RT riporta una notizia utile per comprendere meglio chi muove i fili nello scacchiere medio orientale (ma non solo) e cosa cerca di ottenere. La “spontaneità” delle istanze democratiche e libertarie, nonché un evidente danno all’Islam tradizionale, viene causato … Continua a leggere

Pubblicato in A&B, Conflitti, Geopolitica, Medio Oriente, Stati Uniti | Lascia un commento

La “religione laica” di Vincent Peillon – di Marie d’Armagnac

La legge sulla rifondazione della Scuola del ministro dell’Educazione francese Vincent Peillon, «voluta primariamente dalla Nazione» e adottata l’8 luglio 2013 al Parlamento, è entrata in vigore alla ripresa scolastica 2013. Per quest’anno 2013 sarà necessario dare la priorità alla … Continua a leggere

Pubblicato in Francia, Infanzia, Poteri forti, Propaganda, Segni dei tempi, Società, Teoria del Genere | Lascia un commento

La guerra chimica di Monsanto e Obama contra la natura – di Juan Luis Berterretche

Nel decidere un’aggressione militare in Siria, gli alleati imperialisti si giustificano presumendo l’ uso di armi chimiche da parte del governo di Assad. Il Sudamerica è più di un decennio che sopporta attacchi di guerra chimica contro il suo territorio … Continua a leggere

Pubblicato in Americhe, Barack Obama, Corporation, David Rockefeller, Documenti, Monsanto, OGM, Poteri forti | Lascia un commento

Monsanto e OGM per eliminare il DNA umano

Pubblicato in Banca dei semi, Monsanto, OGM, Poteri forti, Segni dei tempi, Video | Lascia un commento

Fine dei giochi: lo shutdown federale il pericolo del default, una manna per gli speculatori! – di Michel Chossudovsky

Il titolo originario: “The Speculative Endgame: The Government “Shutdown” and “Debt Default”, A Multibillion Bonanza for Wall Street” presenta il gioco di parole del termine endgame: letteralmente è l’ultima fase di una partita a scacchi, la resa dei conti, quando … Continua a leggere

Pubblicato in Economia & Finanza, Michel Chossudovsky, Poteri forti, Sistema bancario, Stati Uniti | Lascia un commento

Le priorità dell’Ue? Aborto e omosessuali – di Federico Cenci

Noi cittadini dell’Unione europea possiamo gioire. Il 21 e 22 ottobre, infatti, il Parlamento di Strasburgo prenderà di petto i dilemmi che gravano sulle nostre vite. Lo farà votando una risoluzione che, in caso di approvazione, solleciterà gli Stati membri … Continua a leggere

Pubblicato in Controllo demografico, Europa, Segni dei tempi, Società | Lascia un commento

Il terrorismo come modello della politica estera di Washington – di Nil Nikandrov

L’eliminazione fisica di politici stranieri non graditi agli USA è diventata routine per l’amministrazione Obama. I servizi speciali degli Stati Uniti hanno messo a frutto l’esperienza delle organizzazioni terroristiche internazionali, così come le proprie invenzioni; ad esempio l’intenzionale induzione del … Continua a leggere

Pubblicato in Americhe, Corporation, False flag, Neoliberismo, Nil Nikandrov, Poteri forti, Rivoluzioni colorate, Sistema bancario, Stati Uniti, Venezuela | Lascia un commento