Archivi del mese: luglio 2013

Le Banche dall’Inferno stanno distruggendo la civiltà occidentale – di Saman Mohammadi

Hanno creato la crisi economica globale apposta per creare il caos globale e un’apertura politica globale per far entrare la loro schiacciasassi globale chiamata governo mondiale. Mentre ci dirigiamo verso il crollo del 2011, il collasso economico e politico di … Continua a leggere

Pubblicato in Debito, Riserva frazionaria, Signoraggio, Sistema bancario | Lascia un commento

Rivelazione: siamo come la Grecia – di Maurizio Blondet

Addio progetto Letta di mobilitare qualche miliardo per «il lavoro dei giovani», un alleviamento dell’Iva o dell’Imu. Erano tutti sogni, ed abbiamo dovuto apprenderlo dal Financial Times: il nostro Tesoro ha un «buco» di forse 8 miliardi, la cifra che … Continua a leggere

Pubblicato in Debito, Economia & Finanza, Enrico Letta, Euro, Europa, Italia, Maurizio Blondet | Lascia un commento

USA: il grande business delle carceri private

In dieci anni il numero di stranieri incarcerati nelle prigioni private è cresciuto da 3.300 ad oltre 23.000: imprigionare immigrati clandestini è un grande business in crescita negli Stati Uniti. Dal 2000 gli Stati Uniti hanno speso più di 32.000.000 … Continua a leggere

Pubblicato in Corporation, Segni dei tempi, Società, Stati Uniti | Lascia un commento

Cochabamba – Storia vera sulla privatizzazione dell’acqua

Un documento drammatico che narra fatti ai quali si stenta a credere. Molti degli avvenimenti verificatisi nei paesi del terzo mondo o in quelli cosiddetti “emergenti” ci risultano incredibili, inverosimili perchè sembrano contraddittori col sistema di “valori” che la propaganda … Continua a leggere

Pubblicato in A&B, Americhe, Banca Mondiale, Corporation, Debito, Neoliberismo | Lascia un commento

Stampanti francesi e rischi tedeschi

Proponiamo un articolo pubblicato qualche settima fa da Die Welt sul famoso e poco trasparente mercato STEP: un mercato francofilo che le banche transalpine utilizzano per rifornirsi di liquidità, al di fuori di ogni controllo BCE. Da Welt.de. La BCE … Continua a leggere

Pubblicato in Economia & Finanza, Euro, Europa, Germania | Lascia un commento

Ungheria: Per Orban l’Ue è un impero.“Ho già lottato contro il comunismo” – di Letizia Pascale

“Ho combattuto contro il regime comunista e non voglio più ripetere questa esperienza, non vogliamo più questo tipo di Europa dove i Paesi finiscono sotto tutela con una libertà ristretta, dove i più potenti possono abusare e solo i più … Continua a leggere

Pubblicato in Debito, Euro, Europa, FMI, Ungheria | Lascia un commento

La riserva frazionaria è il cuore del problema

 

Pubblicato in Riserva frazionaria, Sistema bancario, Video | Lascia un commento

Sono gli interessi, stupido! perchè i banchieri governano il mondo – di Ellen Brown

Nell’edizione 2012 di Occupy Money della scorsa settimana, il Professor Margrit Kennedy scrive che dal 35% al ​​40% di quello che spendiamo serve a pagare interessi. Questi interessi vanno a banchieri, finanzieri, e obbligazionisti, che taglieggiano quindi il PIL – … Continua a leggere

Pubblicato in Debito, Ellen Brown, Sistema bancario, Stati Uniti | Lascia un commento

Londra brucia i tempi: nozze gay sono legge – di Elisabetta Del Soldato

Non sono servite le voci contrarie di centinaia di migliaia di cittadini; non è servita quella della Chiesa e di tanti politici che hanno ricordato in questi ultimi mesi l’importanza di proteggere la famiglia. Ieri, in tutta fretta, quasi senza … Continua a leggere

Pubblicato in Gran Bretagna, Segni dei tempi, Società | Lascia un commento

Il nuovo autoritarismo: dalle democrazie in decomposizione alle dittature tecnocratiche, e oltre – di James Petras

 Viviamo in un tempo di cambiamenti di regime, dinamici, regressivi. Un periodo in cui sono in piena accelerazione grandi trasformazioni politiche e l’arretramento drammatico di norme legislative di natura socio-economica introdotte un mezzo secolo fa; tutto questo provocato da una … Continua a leggere

Pubblicato in Corporation, Debito, James Petras, Neoliberismo | Lascia un commento