Archivi categoria: Infanzia

Le porno mamme – di Francesco Lamendola

  Speravamo che almeno questo ci sarebbe stato risparmiato: lo sfruttamento pornografico della maternità; e invece no, bisogna bere l’amaro calice sino alla feccia. Eravamo ormai abituati a tutto: a qualsiasi esibizionismo, a qualsiasi narcisismo, a qualsiasi sfrontatezza: pur di … Continua a leggere

Pubblicato in Autori, Infanzia, Media, Propaganda, Religione, Società | Lascia un commento

Il complotto dei media – di Domenico Bonvegna

 “la nostra mente è talmente ingombra di immagini mentali, verbali o audiovisive, che l’informazione, di cui si subisce il continuo bombardamento psichico, è riuscita a introdurvi, che la nostra intelligenza non esercita più la sua funzione essenziale: distinguere, criticare, giudicare, … Continua a leggere

Pubblicato in Infanzia, Media, Poteri forti, Propaganda, Società | Lascia un commento

Il golpe ideologico – di Francesco Lamendola

  C’è un popolo silenzioso, oggi; un piccolo popolo, probabilmente, perché ridotto in netta minoranza, e, per giunta, inibito a parlare, a esprimersi, e sia pure per manifestare il suo disagio e la sua sofferenza: cosa che un tempo, nelle … Continua a leggere

Pubblicato in Infanzia, Poteri forti, Propaganda, Società, Teoria del Genere | Lascia un commento

Fatti scioccanti! I bambini europei in pericolo! – di Olga Chernikova

  Un film documentario recentemente trasmesso dal canale televisivo federale russo REN TV ha mostrato l’esistenza di business sui bambini in Europa. L’industria che insaziabilmente utilizza le risorse umane e allontana i bambini dalle famiglie d’origine. I fatti venuti alla … Continua a leggere

Pubblicato in Autori, Infanzia, Società | Lascia un commento

Il gender non esiste, ma è in copertina sul National Geographic

Ma i bambini, cosa c’entrano i bambini? Perché usarli a fini ideologici e propagandistici? La celebre rivista National Geographic uscirà il 27 dicembre con una doppia copertina dedicata alla disforia di genere in età pediatrica. Nell’immagine dove compare Avery Jackson, nove … Continua a leggere

Pubblicato in Autori, Infanzia, Propaganda, Società, Teoria del Genere | Lascia un commento

La vera storia di “Babbo Natale” e della Coca Cola,quando i poteri della Coca Cola, cambiano la figura dei santi in fantasie popolari – di Daniele Di Luciano

Sin dal XIV secolo, ogni 6 dicembre, Nicola veniva a portare i doni ai bambini del Nord Europa, passando attraverso il camino. Era una figura molto popolare e molto amata e questo sembra avergli dato la forza di resistere durante … Continua a leggere

Pubblicato in Corporation, Infanzia, Propaganda, Religione, Società, Storia | Lascia un commento

Le notizie sugli ospedali di Gaza che i media occidentali non pubblicano

La mancanza di energia elettrica costringe un ospedale pediatrico di Gaza a sospendere le cure Gaza˗Ma’an. I servizi sanitari di un ospedale pediatrico di Gaza saranno sospesi per due giorni a causa della mancanza di carburante per alimentare i generatori, … Continua a leggere

Pubblicato in Infanzia, Israele, Palestina, Tecnica, Scienza e Medicina | Lascia un commento

L’umanità in marcia verso l’orgasmo finale – di Claudio Antonelli

Conchita Wurst La vittoria della donna barbuta all’Eurovision Song Contest, a Copenhagen, nel 2014, e più di recente, nelle sfilate natalizie spagnole, l’emozionante spettacolo dei Re Magi rappresentati da donne con barba, fanno ben sperare per l’umanità, in marcia verso … Continua a leggere

Pubblicato in Controllo demografico, Infanzia, Società | Lascia un commento

Cosa c’è veramente dietro la teoria “Gender”? – di Luigi Mercogliano

Se la Famiglia si sgretola perché considerata appartenente ad un modello culturale e sociale stantio, vecchio, superato allora non esiste più la famiglia ma esistono “le famiglie”. Per la teoria gender, quindi, ogni aggregato sociale fondato su un generico “amore” … Continua a leggere

Pubblicato in Corporation, Infanzia, Poteri forti, Propaganda, Religione, Società, Teoria del Genere | Lascia un commento

Elogio postumo della Civiltà del Bisogno. Che tornerà. – di Maurizio Blondet

Era  il 1927.  La sovrapproduzione in cui l’economia americana s’era assestata durante la Grande Guerra (quando produceva enormi volumi di beni per gli alleati, con grandi profitti) minacciava di tradursi in recessione e crisi.    Paul Meyer Mazur, banchiere d’affari, partner … Continua a leggere

Pubblicato in Debito, Documenti, Economia & Finanza, Infanzia, Maurizio Blondet, Neoliberismo, Signoraggio, Sistema bancario, Società, Storia | Lascia un commento