ControRassegna Blu #0 – Le notizie che i radar dell’informazione mainstream non rilevano – Pilota

Pubblicato in Conflitti, Economia & Finanza, Europa, False flag, Italia, Siria, Video | Lascia un commento

Tre questioni…

Risultati immagini per Zengzi

Zengzi disse: Ogni giorno esamino me stesso su tre questioni:
Se agendo per gli altri sono stato leale.
Se trattando con gli amici sono stato sincero.
Se metto in pratica ciò che trasmetto agli altri.

Confucio

Pubblicato in "detto fuori dai denti" | Lascia un commento

Diego Fusaro: In difesa della Siria di Assad che resiste all’imperialismo USA

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Conflitti, Diego Fusaro, Poteri forti, Siria, Stati Uniti, Video | Lascia un commento

Le balle dei Caschi bianchi – di Philip Giraldi

 Risultati immagini per caschi bianchi siria fake

 

Mi sono costretto a guardare il documentario The White Helmets, disponibile su Netflix. È lungo 40 minuti, è tecnicamente ben fatto e racconta una storia molto convincente. È un gran bel pezzo di propaganda, tanto che ha vinto numerosi premi, tra cui l’Oscar per il Miglior Documentario Corto, e i Caschi bianchi stessi sono stati nominati al Nobel per la Pace. Racconta cosa sta accadendo in Siria: dipinge i “ribelli” come i buoni e Assad e il suo governo come il male assoluto.

Celebrità come George Clooney, Justin Timberlake ed Hillary Clinton  lo apprezzano molto e lo hanno promosso dicendo che rappresenta la verità sulla Siria, cosa ovviamente falsa. Il film, fatto dagli stessi caschi bianchi senza alcuna revisione esterna, raffigura il gruppo come “eroico” e come un “organismo di soccorso imparziale”. Non si parla però del rapporto con al-Nusra, gruppo affiliato ad al-Qaeda, e la sua partecipazione alla tortura degli oppositori “ribelli”. I White Helmets, infatti, operano solo in territorio ribelle, cosa che consente loro di modellare la narrazione. A causa della crescente consapevolezza su cosa stia veramente accadendo, c’è ora una petizione all’Accademia delle Arti e delle Scienze Fotografiche per revocare l’Oscar. Continua a leggere

Pubblicato in Autori, Conflitti, False flag, Infanzia, ONG, Siria | Lascia un commento

Gli studi di genere smentiti dalla scienza. Si rimane uomini o donne per tutta la vita

 Risultati immagini per Gli studi di genere smentiti dalla scienza

Secondo gli “studi di genere”, l’identità di genere sarebbe una componente distinta dall’identità sessuale e potrebbe anche non coincidere con essa (producendo maschi-donne e femmine-uomini), poiché le differenze tra uomo e donna sarebbero soltanto una costruzione sociale, dovuta a stereotipi di genere, per l’appunto. Su questa base teorica, nata negli anni ’70, viene legittimato il “cambio di sesso” di chi vive una incoerenza tra il “sentirsi” uomo (o donna) -cioè il “genere”-, e l’essere nata biologicamente come donna (o uomo), cioè il “sesso”.

Tutto falso, lo dimostra oggi la scienza moderna. Le differenze tra uomo e donna sono biologiche e genetiche, non certo dovute all’influsso sociale o dall’educazione ricevuta. Chi afferma di aver “cambiato sesso” ha semplicemente amputato parti anatomiche del corpo o ne ha aggiunte altre con la chirurgia estetica, dopo essersi bombardato di ormoni. A livello neuro-fisiologico rimane come è nato, nella sua originale identità sessuale.

«I dati scientifici»ha spiegato Antonio Federico, ordinario di Neurologia presso l’Università di Siena, «evidenziano chiare e nette differenze tra il cervello femminile e quello maschile, differenze che sono genetiche, ormonali e strutturali anatomo-fisiologiche, con importanti conseguenze sulle funzioni cerebrali e anche su alcune malattie». Oltre all’aspetto anatomico, «in situazioni complesse è avvantaggiata la donna, perché il cervello femminile è meno “rigido” e portato, quindi, ad analizzare uno spettro più ampio di dati e possibilità; al contrario, il cervello maschile è favorito in situazioni semplici e collaudate». Continua a leggere

Pubblicato in Eugenetica, Infanzia, Società, Tecnica, Scienza e Medicina, Teoria del Genere | Lascia un commento

Se nel prossimo…

Risultati immagini per Confucio

Se nel prossimo vedi il buono, imitalo; se nel prossimo vedi il male, guardati dentro.

Confucio

Pubblicato in "detto fuori dai denti" | Lascia un commento

PTV News 17.04.18 – Siria: Ciak si gira

Pubblicato il 17 apr 2018

- USA: “L’Italia non può togliere le sanzioni alla Russia”
- Trump accusa la Cina e la Russia di svalutazioni competitive
- Cina e Giappone contro il protezionismo di Trump
- La Cina si arma
- Fuoco aperto su Gaza
- Libia: Lo strano caso di Khalifa Haftar
- Elezioni in Montenegro: Djukanovic in sella da tre decenni

Pubblicato in Conflitti, Siria, Video | Lascia un commento

L’Ipoteca di Washington sul nuovo Governo in Italia – di Luciano Lago

Risultati immagini per Rex TillersonIl segretario di Stato Usa Rex Tillerson

«L’Italia non può togliere le sanzioni alla Russia senza subire gravi conseguenze». Con queste parole Kurt Volker, inviato speciale dell’amministrazione Trump per l’Ucraina, non intende lanciare un avvertimento, ma sottolineare un dato di fatto: «Sono misure europee, non italiane. Non rispettarle provocherebbe prima di tutto un problema con Bruxelles». Vedi: La Stampa Mentre il Quirinale è impegnato nelle consultazioni per un nuovo Governo ed i partiti usciti vincitori dalla ultime elezioni (coalizione di Centro destra e 5 Stelle) discutono sulla possibilità di aver l”incarico di Governo, viene allo scoperto il “padrone USA” a dettare le sue direttive per chiunque assuma il governo in Italia: le sanzioni con la Russia non si toccano anzi si incrementano, “ce lo chiede l’Europa” e ce lo chiede la NATO e Washington. Continua a leggere

Pubblicato in Europa, Italia, Politica, Poteri forti, Stati Uniti | Lascia un commento

Il lavoro del futuro: le ragioni del pessimismo – di Roberto Pecchioli

Risultati immagini per Lavoro a tempo determinatoE’ la distruzione scientifica non solo delle generazioni presenti, ma della civiltà di cui siamo figli. Un’altra conseguenza della dittatura del profitto, un gigantesco furto di vite delle quali un giorno qualcuno dovrà rendere conto. Viene voglia di rovesciare una frase di Juan Carlos Onetti: l’esistenza del passato dipende dalla quantità di presente che gli affidiamo. Sostituiamo la parola passato con futuro e tutto sarà chiaro dell’epoca che ci sta trascinando a fondo. Continua a leggere

Pubblicato in Neoliberismo, Società, Tecnica, Scienza e Medicina | Lascia un commento

PTV News Speciale 15.04.18 – Messaggio del Patriarca Kirill, Patriarca di Mosca e di tutte le Russie

Pubblicato in Conflitti, Religione, Siria, Video | Lascia un commento