Ciascuno diventi bello e simile al Dio

Risultati immagini per Plotino

  • Infelice è colui che non consegue il Bello, il solo Bello. […] Ciascuno diventi bello e simile al Dio se intende contemplare e Dio e il Bello. (Plotino dalle Enneadi, I, 4, 1-5)
Pubblicato in "detto fuori dai denti" | Lascia un commento

Il Saker intervista Michael Hudson sul Venezuela – Il Saker

 Risultati immagini per Hugo Chávez de Nicolas MaduroHugo Chávez e Nicholas Maduro


Introduzione: Vi è una grande quantità di polemiche sul vero stato dell’economia venezuelana, e se le riforme e le politiche di Hugo Chávez e Nicholas Maduro siano state cruciali per il popolo del Venezuela, o se siano state completamente fuorviate e abbiano fatto precipitare la crisi attuale. Chiunque e tutti sembrano avere opinioni molto forti su questo. Ma io non mi esprimo semplicemente perché mi manca l’esperienza per avere tali opinioni. Così ho deciso di chiedere ad uno degli economisti indipendenti più stimati, Michael Hudson, per il quale ho un immenso rispetto e le cui analisi (incluse quelle di cui è coautore con Paul Craig Roberts) sembrano essere le più credibili e oneste che si possono trovare. In effetti, Paul Craig Roberts considera Hudson il “miglior economista del mondo [entrambi i link in inglese]”!
Sono profondamente grato a Michael per le sue risposte che, spero, contribuiranno ad una comprensione onesta e obiettiva di ciò che sta realmente accadendo in Venezuela.
Il Saker Continua a leggere

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Corporation, Debito, Economia & Finanza, Neoliberismo, Privatizzazioni, Sistema bancario, Stati Uniti, Venezuela | Lascia un commento

TRATTATI DA DEFICIENTI #LIGHTBLU 11

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Europa, Francia, Germania, Neoliberismo, Video | Lascia un commento

PTV News – 02.07.19 – Teheran: “superato il limite di riserve di uranio arricchito”

Pubblicato in Iran, Stati Uniti | Lascia un commento

Noam Chomsky e l’economia predatoria delle banche: Obama un terrorista.

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Corporation, Debito, Economia & Finanza, Euro, Europa, Neoliberismo, Noam Chomsky, Sistema bancario, Stati Uniti, Video | Lascia un commento

CAPITALI CORAGGIOSI: CAROLA RACKETE, GEORGE SOROS E ROBERTO SAVIANO Diego Fusaro

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Diego Fusaro | Lascia un commento

La Capitana della nave pirata della ONG arrestata a Lampedusa – di Luciano Lago

Finisce la “sceneggiata” della Sea Watch e della sua capitana, Carola Rackete, divenuta una “eroina” per tutta la sinistra mondialista pro migranti e messa in manette dopo aver forzato il blocco e speronato una nave della Finanza.

Risultati immagini per Carola Rackete

La Sea Watch attracca a Lampedusa, la capitana Carola arrestata dalla Finanza
Arrestata il capitano della Sea Watch, Carola Rackete, protagonista della incresciosa vicenda.
La 31enne capo missione della Ong non si è fermata all’alt imposto dalle fiamme gialle“

L’epilogo della vicenda è arrivato nella notte: la Sea Watch, la nave pirata della ONG, ha forzato il blocco ed è attraccata al porto di Lampedusa, speronando anche una nave della Finanza. La tedesca Carola Rackete, che si trovava al comando della nave, ha invocato a gran voce “lo stato di necessità” ma la sua ultma “furbata” non gli ha evitato l’arresto. Continua a leggere

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Italia | Lascia un commento

PTV News – 21.06.19 – Iran: a un filo dalla guerra

- Scontro a Washington anche su Riad

- Turchia: in arrivo il sistema di difesa russo S-400

- L’Ue rinnova in sordina le sanzioni contro la Crimea

- Georgia: assalto al parlamento in salsa russofobica

Pubblicato in Conflitti, Stati Uniti, Video | Lascia un commento

I Neoconservatori e il “mondo che verrà”: Risposta alle domande di un’amica virtuale – di Amir Nour

Nell’emergente mondo di conflittualità etnica e di scontri tra civiltà, la fede occidentale nella validità universale della propria cultura ha tre difetti: è falsa; è immorale; è pericolosa

 Risultati immagini per Neoconservatori

(Samuel P. Huntington)

Cara amica, ho letto l’importante domanda che mi hai posto sul futuro del mondo secondo il punto di vista dei neoconservatori americani. Questa domanda ti è venuta in mente, piuttosto naturalmente, mentre leggevi l’intervista rilasciata da uno dei più entusiasti sostenitori di questa scuola di pensiero –Thomas Barnett– autore del controverso libro “The Pentagon’s New map: War and Peace in the twenty-first century”.

Certamente, qui ci stiamo occupando di una questione rilevante la cui comprensione è una conditio sine qua nonper decifrare sia le contingenze storiche sia le tendenze dominanti che caratterizzano l’evoluzione delle relazioni internazionali, in particolare dalla fine della guerra fredda.

Infatti, i disordini e gli sconvolgimenti che il mondo sta vivendo dall’inizio del terzo millennio, segnatamente nella regione che dovrebbe essere per te di massima importanza – ovvero il mondo arabo-musulmano – costituiscono una delle più significative manifestazioni del processo di cambiamento multidimensionale in corso. Molto probabilmente, questi sono i segni precursori del “mondo che verrà” –per usare le parole di Malek Bennabi– un mondo completamente differente da quello che abbiamo conosciuto dalla fine della Seconda guerra mondiale alla caduta del muro di Berlino e il conseguente collasso dell’impero sovietico nel 1992. Continua a leggere

Pubblicato in Conflitti, Iran, Stati Uniti | Lascia un commento

UE Un paradiso fiscale per i tecnogiganti – di Roberto PECCHIOLI

Risultati immagini per paradisi fiscali in europa

I paradisi fiscali prosperano accanto alle grandi aree economiche e finanziarie del pianeta per nascondere il denaro, schermare i nomi dei proprietari, celarne la provenienza – spesso indicibile, frutto dei traffici più immondi e criminali- ripulirlo e reinvestirlo legalmente. In più, assolvono alla funzione di evadere ed eludere le imposte, bypassando le legislazioni degli Stati. Sono, per così dire, retrobottega e sentina di un’organizzazione economica e finanziaria- quella liberal liberista- fondata sull’inganno, la prepotenza, l’aperta irrisione dei popoli, degli Stati, delle legislazioni. Alla regola non sfugge l’Unione Europea, le cui lobby non riescono a partorire uno straccio di accordo per il trattamento fiscale delle imprese multinazionali, in primis dei giganti tecnologici. Continua a leggere

Pubblicato in "detto fuori dai denti", Corporation, Deregolamentazione, Economia & Finanza, Europa, Neoliberismo, Poteri forti, Società | Lascia un commento